monopattino ecologico

Utilizzo del monopattino elettrico in città – Comodo ed ecologico

Si sa che la vita di città offre molte opportunità, sia di svago che lavorative, ma le cose che davvero proprio non riusciamo a sopportare della vita di città sono generalmente due: traffico e smog. Quante volte volevi arrivare puntuale a quell’appuntamento importante o a quella riunione di lavoro, ma sei arrivato in ritardo per colpa del traffico? Quante volte hai cenato ad orari improbabili perché sei rimasto imbottigliato nel traffico delle ore di punta? Se anche tu ti rivedi in questo ritratto, continua a leggere, perché oggi voglio parlarti del mezzo di trasporto più comodo ed ecologico che c’è: il monopattino elettrico.

Nato come gioco per bambini, alzi la mano chi non è ha posseduto uno, il monopattino elettrico è diventato, negli ultimi anni, il re incontrastato delle nostre città in versione per adulti. Se ne trovano di varie tipologie e di vari modelli, ma quello che indubbiamente è certo, è che ti farà risparmiare tempo senza pesare sull’ambiente. Vediamo l’analisi delle caratteristiche e dei vantaggi, gentilmente concessa dalla redazione di Monopattinoelettrico.pro .

Facile da trasportare:

Il monopattino elettrico può viaggiare sempre con te poiché è estremamente semplice da trasportare. Alcuni modelli hanno la possibilità di essere chiusi e riposti in una comoda custodia a zaino e prendere autobus e treni, per poi proseguire il tragitto in monopattino, non sarà più un problema. Inoltre, il peso di questo mezzo di trasporto è molto ridotto e le dimensioni non sono ingombranti

Pratico nei centri storici delle città

Proprio per le sue dimensioni ridotte, il monopattino elettrico è l’ideale da usare in città, perché favorisce gli spostamenti in aree che sarebbero difficili da raggiungere con i mezzi tradizionali. Strade strette e vicoletti non saranno più un problema per te. Inoltre, non ti dovrai più preoccupare di stressarti per capire dove parcheggiare o pagare costosi parcheggi. Scegliendo il monopattino elettrico, sarai notevolmente avvantaggiato sotto questo punto di vista. Non è una cosa assolutamente fantastica?

Fa risparmiare un sacco di soldi

Quanto si spende ogni mese utilizzando la macchina o anche i mezzi pubblici? Che tu non ci abbia mai riflettuto o ti lamenti ogni mese per il costo fisso legato alla benzina o all’abbonamento dei mezzi per raggiungere il lavoro o uscire con gli amici, utilizzare il monopattino elettrico ti permetterà di tagliare questa spesa. Addio costi per benzina, revisione, manutenzione, assicurazione e bollo. La tua testa sarà più leggera e anche le tue tasche. Sarai in grado di risparmiare davvero moltissimi soldi affidandoti a questo mezzo di trasporto per i tuoi spostamenti in città e non avrai l’ansia e lo stress che avevi prima, guadagnandoci non sono in soldi ma anche in salute.

Adatto a tutti

Indipendentemente dal sesso e dall’età, il monopattino elettrico è adatto veramente a tutti, anche a quelli che non hanno un buon equilibrio. Infatti, non solo vi sono i modelli tradizionali per chi sta in piedi, ma vi sono anche modelli dotati di sellino. Inoltre è davvero semplicissimo da usare. Se è nato come gioco per bambini, un motivo ci sarà! È proprio il caso di dire che è letteralmente “un gioco da ragazzi”. In questo modo non avrete più scuse per comprarne uno. La comodità e la stabilità sono assicurate!

Ecologico

Il monopattino elettrico, come la bicicletta elettrica, è un mezzo di trasporto che non causa emissioni dannose per l’ambiente, al contrario di altri mezzi di trasporto. Permette di godersi la città pienamente e allo stesso tempo dare una mano all’ambiente. Oggigiorno le nostre città sono sempre più inquinate e non credo proprio che sia questo pianeta che tu vuoi lasciare alle generazioni che verranno dopo di noi. Se tutti facessero uno sforzo in più e cominciassero ad usare mezzi di trasporto compatibili con l’ambiente come il monopattino elettrico, le nostre città sarebbero indubbiamente dei posti migliori.

Durata della batteria

La durata della batteria dipende molto dalle nostre abitudini di guida, ovvero dalla velocità media e anche dal tipo di tragitto che si sta percorrendo. In linea di massima, possiamo dire che i modelli migliori hanno una durata della batteria che si avvicina ai 40 km. Tuttavia, per non compromettere la durata della tua batteria, ti basta seguire poche e semplici accortezze: caricarla e scaricarla totalmente, non lasciarla troppo tempo scarica, non lasciarla a lungo collegata all’alimentatore, riporta in un luogo fresco e asciutto, al chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *